Computer

Honor MagicBook 14 SE: presentata la variante del MagicBook 14

Nell’ultimo periodo Honor si è dimostrato uno dei brand più attivi sul mercato notebook medio gamma. Mentre in Italia è arrivata la versione MagicBook 15 ad un prezzo davvero interessante, in Cina arriva la variante del MagicBook 14 chiamata Honor MagicBook 14 SE, che è stata lanciata a 400€ circa.

Design

Per quanto riguarda il design del nuovo Honor MagicBook 14 SE, si potrà subito notare il righino blu che ruota intorno alla scocca, che dona al notebook un carattere inconfondibile.

Il display è un FullView da 14″, con bordi sottilissimi (rapporto schermo/cornice dell’84%). Le caratteristiche  particolari degne di nota sono due: la webcam a scomparsa, inserita nella parte alta della tastiera e il lettore d’impronte digitali, che garantirà un accesso rapido e sicuro al portatile.

Hardware

Anche le specifiche hardware si dimostrano interessanti e in linea con i predecessori. L’Honor MagicBook 14 SE monta un processore CPU AMD Ryzen 5-3500U e una scheda grafica Radeon RX Vega 8.

Per quanto riguarda le memorie, troviamo 8 GB di RAM DDR4 Dual-Channel e una  memoria interna SSD da 256 GB PCIe NVMe. La batteria è sicuramente uno dei punti di forza del laptop, in quanto con i suoi 56 WH garantisce un’autonomia di 10 ore e il supporto alla ricarica rapida (quasi il 50% in 30 minuti).

Honor MagicBook 14 SE

Il sistema operativo presente sull’Honor MagicBook 14 SE è Windows 10, ultimo sistema operativo Windows disponibile attualmente.

La dissipazione del calore è modellata a forma di S, mentre la densità delle pale della ventola di dissipazione sono aumentate del 49%, incrementando di conseguenza la dissipazione totale del 38%. In altre parole il raffreddamento impedirà che il notebook si surriscaldi anche quando lo si utilizza in maniera più intensa e per molte ore consecutive.

Prezzo e disponibilità

In Cina il nuovo  HONOR MagicBook 14 SE è disponibile dal 15 agosto 2020 ad un prezzo di lancio di 2999 yuan (ovvero 367 euro). In Italia invece, se mai dovesse essere importato, il prezzo salirebbe di poco a circa 405 euro.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: