Wearable

Beats Studio Buds: auricolari con ANC e modalità trasparenza

Annunciate lo scorso 15 giugno, le Beats Studio Buds raggiungono finalmente il mercato europeo. Si tratta di auricolari true wireless con cancellazione attiva del rumore (feature presente sulla maggior parte delle cuffie true wireless di ultima generazione come le FlipBuds Pro di Xiaomi).

Le Beats Studio Buds sono dotate di cancellazione attiva del rumore in grado di annullare il rumore di fondo utilizzando dei microfoni situati all’esterno degli auricolari. A bordo di queste true wireless è inoltre presente una modalità trasparenza da poter essere utilizzata nel caso in cui si abbia la necessità di ascoltare i rumori dell’ambiente circostante. Questa modalità è resa possibile grazie alla presenza dei microfoni utilizzati per convogliare il suono ambientale attraverso gli altoparlanti.

Le Beats Studio Buds non sono dotati della copertura in silicone personalizzata di Apple come molti altri modelli della stessa azienda. Nonostante ciò, sono dotati di accoppiamento one-touch per dispositivi Android e Apple. Per i dispositivi Android, qualsiasi personalizzazione audio o aggiornamento del firmware deve essere effettuato tramite l’app Beats. Sui dispositivi Apple, invece, tutti i controlli vengono eseguiti in modo nativo tramite iOS.

Beats Studio Buds

Le nuove Studio Buds della Beats dispongono anche degli assistenti vocali. Sui dispositivi Apple è sufficiente pronunciare i comandi vocali ‘Hey Siri’ per attivare l’assistente vocale senza aver la necessità di installare alcuna componente aggiuntiva. Sui dispositivi Android è invece necessario installare l’app Beats per abilitare l’assistente vocale o i controlli musicali sul proprio dispositivo.

E’ da notare la mancanza dell’audio spaziale sulle Studio Buds, data la mancanza di un chip W1 o H1.
Nonostante non siano state progettate per essere utilizzate durante i proprio allenamenti le Beats Studio Buds presentano una classificazione IPX4 per il sudore e la resistenza all’acqua.

Le Studio Beats hanno un’autonomia di 8 ore con ANC abilitato e di 5 ore con modalità trasparenza. La custodia di ricarica fornisce due ricariche complete aggiuntive, portando la durata della batteria fino ad un totale di 24 ore. La custodia di ricarica è dotata di un’uscita USB Type-C. Stando ai dati rilasciati dall’azienda, 5 minuti di ricarica sono in grado di garantire fino a un’ora di utilizzo.

Prezzo e disponibilità

Le Beats Studio Buds sono disponibili nelle colorazioni bianco, nero e rosso Beats ad un prezzo consigliato di 149,99 euro.